menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore durante il match di beach volley, bagnante rianimato con il defibrillatore

L'uomo stava giocando sulla spiaggia quando improvvisamente si è accasciato al suolo. Sul posto è atterrata l'eliambulanza che lo ha trasportato all'ospedale di Torrette

E' stata sfiorata la tragedia ieri pomeriggio sulla spiaggia di Senigallia, dove un 56enne di Barbara è improvvisamente stramazzato al suolo mentre stava giocando una partita a beach volley. Colto dal malore, l'uomo ha perso i sensi ed è svenuto a terra. 

Grazie al tempestivo intervento della guardia medica dell'Hotel Ritz, il 56enne è stato rianimato dopo alcuni minuti di manovre anche con il defibrillatore. Poco dopo è atterrata l'eliambulanza che lo ha trasportato all'ospedale regionale di Torrette. Le sue condizioni non sembrerebbero per fortuna preoccupanti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento