Malore fatale mentre guida, si ferma nella piazzola di sosta e muore a 41 anni

Erano da poco passate le 15 quando l’uomo stava percorrendo in auto la variante della Statale 16 che collega Ancona a Falconara

Foto di repertorio

Ha un malore mentre guida, poi si ferma nella piazzola di sosta e si accascia sul volante. I sanitari hanno provato a rianimarlo per un’ora ma per lui non c’è stato niente da fare. E’ morto così oggi Ruggero Nardini, 41enne anconetano, addetto all’antincendio alla cittadella dell’elisoccorso per l’azienda Ospedali Riuniti a Torrette. Era impiegato della ditta Gsa e lavorava all’ospedale regionale da oltre 10 anni. 

Erano da poco passate le 15 quando l’uomo stava percorrendo in auto la variante della Statale 16 che collega Ancona a Falconara. All’altezza della Caffetteria, Nardini ha accusato un malore, si  fermato nella piazzola di sosta e si è accasciato. A notarlo un altro automobilista che ha dato l’allarme. Sul posto l’automedica del 118, un’ambulanza della Croce Gialla di Ancona e una pattuglia della Polizia stradale. I medici hanno tentato il tutto per tutto, ma per l’anconetano nulla da fare. Lascia una moglie e una figlia di 3 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono costernato - ha detto Germano Rocchi, responsabile dell’elisoccorso- Lavorava a Torrette da oltre 10 anni, persona che non ha mai avuto apparenti problemi di salute sul lavoro anche perché fanno visite di controllo periodiche. Si occupava di antincendio ma aiutava anche a scaricare pazienti dall’elicottero». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento