Da lunedì 10 luglio in funzione il Centro Diurno per malati di Alzheimer

Da lunedì prossimo (10 luglio) sarà ufficialmente attivo il Centro Diurno Alzheimer di Jesi in via San Giuseppe

L’Asp Ambito 9 rende noto che da lunedì prossimo (10 luglio) sarà ufficialmente attivo il Centro Diurno Alzheimer di Jesi sito in via San Giuseppe n. 36, rivolto a persone affette da morbo di Alzheimer o altre demenze.

Il Centro Diurno, destinato ad accogliere 16 utenti affetti da Alzheimer, ai primi stadi della malattia, residenti nei 21 comuni dell’ASP Ambito 9, attualmente ospiterà 11 pazienti dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Nove di questi sono residenti nel Comune di Jesi. Vi sono dunque ulteriori posti disponibili. Le famiglie interessate possono rivolgersi all’Asp. Il Centro offrirà occasioni di socializzazione e programmi di trattamento terapeutico, al fine di mantenere il più a lungo possibile le capacità residue dei malati nonché di offrire alle famiglie sostegno ed aiuto nell’affrontare la malattia ed i cambiamenti che essa comporta.

Al fine di consentire un graduale inserimento degli utenti in questo nuovo contesto socio - terapeutico, è stato attivato il Progetto di Accoglienza che ha visto la realizzazione di un incontro illustrativo sulla struttura con i familiari dei futuri ospiti e che proseguirà con un pomeriggio di festa e di presentazione della struttura agli anziani previsto per domani (venerdì 7). Inoltre, a decorrere da lunedì, le prime tre settimane di frequenza prevedranno una presenza graduale degli ospiti al Centro Diurno con uscite anticipate e flessibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento