rotate-mobile
Cronaca

Rubate in Toscana, abbandonate in città: i carabinieri ritrovano due automobili

All'interno tutto in ordine, ma in banca dati hanno appurato che erano state rubate recentemente a Sansepolcro

FABRIANO - Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno effettuato un controllo straordinario del territorio con più uomini e mezzi. Nei pressi dello svincolo SS 76 Est, non lontano dalla zona industriale, i militari, schierati contro i furti, hanno notato due utilitarie parcheggiate in un'area non visibile dalla strada. Insospettiti, si sono avvicinati e hanno controllato. All'interno tutto in ordine, ma in banca dati hanno appurato che erano state rubate recentemente a Sansepolcro, Toscana. Imilitari hanno visionato le telecamere della zona per capire come siano arrivate li e riuscire a dare un nome e un volto agli autori del furto. I mezzi sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Sempre durante i controlli, in via Dante i militari del Nucleo Radiomobile hanno ritirato la patente a un fabrianese di 24 anni che aveva un alcol test superiore a 1 g/l. E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Per lui anche la sanzione amministrativa. L'auto è stata affidata a persona di fiducia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate in Toscana, abbandonate in città: i carabinieri ritrovano due automobili

AnconaToday è in caricamento