Auto “fantasma” abbandonata lungo la via: multa salata per il proprietario

Multa salata e decurtazione dei punti per il trasgressore. L'automobile era anche priva di targa

L'auto abbandonata

Era arrivato in via del Tesoro per abbandonare la sua vecchia auto, una Fiat Multipla ormai ridotta a un rottame, senza targhe, cofano e nemmeno le ruote. L’uomo, un 52enne residente fuori Comune, probabilmente pensava di non poter essere identificato. Invece gli agenti della polizia locale di Falconara, nonostante l’assenza della targa, sono risaliti alla proprietà del mezzo attraverso il numero di telaio e il 52enne si vedrà notificare una sanzione di 1.600 per abbandono di veicolo a motore. 

La presenza dell’auto in un tratto senza sbocco di via del Tesoro è stata notata martedì 10 novembre da una pattuglia impegnata nel controllo del territorio. Dalle verifiche è emerso che il veicolo non è stato rubato, né le targhe sono state radiate dalla circolazione, per cui la responsabilità presunta dell’abbandono è da attribuire al proprietario. Il veicolo sarà prelevato dalla ditta incaricata per essere avviato allo smaltimento. Secondo i residenti, l’auto è stata abbandonata da non più di una settimana, probabilmente di notte dato che nessuno si è accorto di nulla. A fine ottobre un’operazione analoga era stata condotta dalla polizia locale falconarese a Castelferretti, vicino allo stadio Fioretti, dove era stato abbandonato un vecchio camper. Martedì 10 novembre è stata accertata la presenza di autocarro senza assicurazione in via Castellaraccia, nel parcheggio del cimitero. Il veicolo è stato sequestrato ed affidato in custodia al proprietario, un 52enne di Falconara. In questo caso la sanzione è di 868 euro, ridotta del 30 per cento (607 euro) se pagata entro cinque giorni. E’ inoltre prevista la decurtazione di cinque punti dalla patente di guida del trasgressore. Se entro 60 giorni il proprietario non attiverà una nuova assicurazione per almeno sei mesi e non pagherà la sanzione, il veicolo sarà confiscato dall’erario. Il proprietario potrà anche decidere di demolire l’autocarro e in questo caso la sanzione di 868 sarà dimezzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento