Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia

Picchiato sul lungomare, denunciati gli aggressori: sono due ventenni

L'episodio è avvenuto di sera e il protagonista di questa brutta vicenda ha denunciato tutto in Commissariato. Per lui 30 giorni di prognosi

Un'ignara vittima era stata aggredita da un gruppetto di ragazzi quest'estate mentre camminava sul lungomare Alighieri, a Senigallia. La polizia si era messa subito sulle tracce del branco e così, grazie a testimonianze e ricostruzioni, sono riusciti ad individuare i due responsabili della violenza. 

Gli agenti del Commissariato di polizia di Senigallia, dopo aver sentito alcune persone ed acquisito i dati necessari alle indagini, sono riusciti ad individuare i due picchiatori, due 20enni della provincia di Ancona. Per loro è scattata la denuncia per i reati di minacce aggravate, lesioni gravi e violenza privata.

I fatti

Il ragazzo, vittima dell’aggressione, stava passeggiando tranquillo di sera sul lungomare Alighieri quando, ad un certo punto, gli si sono avvicinati dei ragazzi che hanno iniziato ad insultarlo. Lui, a quel punto, ha chiesto spiegazioni e, per tutta risposta, si è visto arrivare addosso una scarica di calci e pugni. I picchiatori si sono dati alla fuga ma la vittima ha subito chiamato la polizia che è intervenuta sul posto insieme ad un'ambulanza.

Il giovane presentava delle abrasioni sulle gambe e sul volto. Così è stato medicato al pronto soccorso e, una volta dimesso (gli sono stati certificati 30 giorni di prognosi) ha denunciato tutto in Commissariato. Da lì, grazie alla sua ricostruzione, è scattata la ricerca ai colpevoli e infine le denunce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato sul lungomare, denunciati gli aggressori: sono due ventenni

AnconaToday è in caricamento