rotate-mobile
Cronaca

Luminare dell'Inrca ricoverato nell'istituto che ha fatto crescere: ora Nicolò Fallica sta meglio

Si tratta di Nicolò Fallica, 97 anni. E' stato tenuto in osservazione per un lieve affaticamento 

ANCONA - Ricovero, osservazione e dimissioni nell’istituto che ha contribuito a fondare. Avventura a lieto fine in corsia per Nicolò Fallica, per anni luminare dell’Inrca di Ancona, nei giorni scorsi ricoverato per un lieve affaticamento e tenuto qualche giorno in osservazione. Un ricovero precauzionale dettato soprattutto dall’età perché Fallica ha raggiunto i 97 anni. Una famiglia molto conosciuta in città. «Per la nostra struttura – dice Sergio Giunta, membro del Consiglio di indirizzo e verifica dell’Inrca – ritrovare e assistere uno dei suoi fondatori è stato un enorme piacere anche perché il dottor Fallica ha lasciato un buon ricordo in tutti coloro che hanno collaborato a vario titolo con lui. Siamo soddisfatti di averlo preso in cura e contenti di averlo salutato in condizioni di salute ottimali».
Nicolò Fallica è molto conosciuto ad Ancona per aver dato il suo contributo professionale e umano alla crescita di un’eccellenza come l’Inrca mentre il figlio Antonio Luca, dopo gli studi al liceo classico Rinaldini e la laurea in Giurisprudenza ha preso i voti. È stato recentemente nominato Abate di Montecassino direttamente da Papa Francesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luminare dell'Inrca ricoverato nell'istituto che ha fatto crescere: ora Nicolò Fallica sta meglio

AnconaToday è in caricamento