Da dipendente Sip a imprenditore di successo: l’industria piange Luciano Ghergo

Da dipendente della Sip a manager di successo. Il cordoglio del presidente di Confindustria Marche

Luciano Ghergo

OSIMO - E’ morto in giardino, dopo essere tornato a casa da lavoro. Luciano Ghergo, imprenditore titolare della Gi&F e la Antonio Merloni cyndlers-Ghergo group, è scomparso ieri pomeriggio all’età di 71 anni. A stroncare l’imprenditore è stato un malore. Il presidente di Confindustria Marche, Claudio Schiavoni, ricorda l’imprenditore e amico: «Un uomo dalla grande energia e animato da una costante progettualità, profondamente legato al territorio e dotato di una sempre positiva visione del futuro. Mi unisco al dolore della famiglia e lo ricordo con profonda stima».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ghergo aveva iniziato l’attività come dipendente della Sip, per poi iniziare il percorso imprenditoriale che lo ha portato ad acquisire gli stabilimenti Merloni di Sassoferrato, Matelica e Gaifana. Impresa e cultura: Ghergo ha ricoperto anche il ruolo di presidente dell’Accademia di arte lirica ed è stato membro dei Lions. Per anni ha collaborato alla realizzazione della festa parrocchiale di Padiglione di Osimo. I Funerali proprio a Padiglione, nella giornata di domani. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento