Lotteria Italia, vinti 2 milioni di euro a Senigallia

Non c'è solo Senigallia nella provincia dorica perché la Dea bendata ha baciato anche Fabriano. E' lì infatti che un altro fortunato ha staccato un biglietto da 50mila euro

Credit Infophoto

La fortuna ha girato e lo ha fatto anche a favore del territorio anconetano, dove sono stati vinti più di 2 milioni di euro con la Lotteria Italia. Sono 2 i biglietti venduti: a Senigallia e Fabriano. Ma quello che ha sbancato la lotteria è il biglietto A221059, venduto al bar dell’ospedale di Senigallia e che ha regalato al fortunato vincitore la bellezza di 2 milioni di euro. Fortunata anche Fabriano, dove è stato venduto il biglietto numero N246228, che ha portato nelle tasche del vincitore 50mila euro

L'annuncio è arrivato durante la trasmissione “La prova del cuoco’", su Rai Uno, presentata da Antonella Clerici. I biglietti erano abbinati ad alcune ricette preparate in studio dagli ospiti del programma. Oltre ad Ancona, la lotteria ha premiato anche la provincia di Pesaro-Urbino e quella di Fermo. Infatti sia a Mondolfo (PU) che a Monteurano (FM) sono stati staccati due ticket da 50mila euro. Le Marche dunque incassano un totale niente male: 2 milioni e 150mila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora i fortunati, a partire dalla pubblicazione dei dati sulla Gazzetta Ufficiale, hanno 180 giorni per far valere il loro biglietto vincente. Cosa non banale visto che, negli ultimi anni si contano milioni di euro mai riscossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento