Cronaca Loreto

Ricercato in tutta Italia, si era iscritto a una scuola guida: acciuffato il latitante

Il 46enne era stato condannato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione: scoperto dalla Squadra Mobile, dovrà scontare 4 anni a Montacuto

Foto di repertorio

LORETO - Si era iscritto a un corso di scuola guida e stava preparando l’esame per conseguire la patente. Peccato che fosse latitante e ricercato per una condanna definitiva per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

A scoprirlo e assicurarlo alla giustizia sono stati i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, diretta da Carlo Pinto. Ieri pomeriggio gli agenti hanno arrestato il 46enne romeno che si trovava a Loreto e si era reso irreperibile dall’aprile 2019. La procura di Tivoli aveva emesso nei suoi confronti un ordine di carcerazione, dopo la condanna a 4 anni da parte della Corte Suprema di Cassazione nell’ambito di un processo per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in provinciali di Roma, per fatti risalenti al 2007.

A settembre avrebbe dovuto sostenere la prova pratica per conseguire la patente presso una scuola guida di Loreto: grazie a questo particolare i poliziotti sono riusciti a individuarlo e arrestarlo. E’ stato portato a Montacuto dove dovrà scontare una pena di circa 4 anni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in tutta Italia, si era iscritto a una scuola guida: acciuffato il latitante

AnconaToday è in caricamento