Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

La 21enne è stata soccorsa nella sua abitazione: i medici hanno dovuto calarsi dall'alto con il verricello

Il soccorso dell'eliambulanza

LORETO - Una ragazza di 21 anni di Loreto è ricoverata in gravissime condizioni a Torrette dopo una crisi respiratoria. I medici l’hanno dovuta intubare ed è arrivata all’ospedale regionale priva di conoscenza. L’allarme è stato lanciato dai familiari, ieri attorno alle 17,30. Da Torrette si è alzata subito in volo l’eliambulanza ma, vista la difficoltà ad atterrare in prossimità dell’abitazione, i soccorritori si sono calati dall’alto con il verricello. La situazione è apparsa subito molto critica: la giovane è stata intubata e trasferita d’urgenza a Torrette, dove ora lotta tra la vita e la morte. Le cause del malore non sono ancora chiare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento