Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Scoperta dopo aver comprato l'eroina per la figlia, denunciate due donne

Madre e figlia sono state denunciate dai carabinieri di Osimo dopo un controllo nel corso delle attività al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti. Nella borsa trovati 8 gr di eroina

Sono due le donne denunciate dai carabinieri di Osimo nel corso di un'operazione al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

Nel tardo pomeriggio di ieri i militari hanno fermato una Lancia Y sospetta con a bordo madre e figlia, rispettivamente di 63 e 23 anni, residenti ad Osimo. Dopo un'attenta perquisizione i carabinieri hanno trovato all'interno della borsa della madre, un involucro contenente 8 gr di eroina. Dagli accertamenti successivi è stato scoperto che lo stupefacente, nonostante fosse stato trovato nella disponibilità della mamma, in realtà era di proprietà della figlia.

La droga è stata immediatamente messa sotto sequestro e le due donne sono state deferite in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per il reato di detenzione di stupefacenti in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta dopo aver comprato l'eroina per la figlia, denunciate due donne

AnconaToday è in caricamento