Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Lorenzo non ce l’ha fatta, il suo sorriso si è spento a soli 23 anni

La malattia non gli ha lasciato scampo. Lo struggente ricordo degli insegnanti e del Comitato Genitori dei Bambini Cardiopatici di Torrette

Lorenzo Bockholt

Se n’è andato a soli 23 anni. Lorenzo Bockholt, “Lory” per gli amici, è stato strappato via dalla vita da quella malattia al cuore contro cui combatteva da tempo. Struggente il ricordo lasciato dai suoi insegnanti del Savoia Benincasa sulla pagina Facebook dell’istituto. «Ti abbiamo accompagnato per un tratto di strada e avremmo voluto che la tua fosse molto più lunga. Ti abbiamo voluto bene, come a una persona speciale se ne può volere. Abbiamo amato il tuo sorriso nonostante tutto, i tuoi momenti di fragilità e la tua tenacia e il tuo coraggio. Ora ci stringiamo intorno alla tua mamma forte, fortissima. L'avvolgiamo con il nostro abbraccio». Sono solo alcuni dei messaggi per Lory.

Un altro arriva dal Comitato dei genitori cardiopatici di Torrette, che salutano così il loro “vice primario”: «Si dice che ci sono alcune persone che portano una luce così grande nel mondo che anche dopo che se ne sono andati la luce rimane. Sicuramente ci si riferisce a te amico nostro, ci mancherai. Buon viaggio, vice primario dei nostri cuori birichini». 
 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzo non ce l’ha fatta, il suo sorriso si è spento a soli 23 anni

AnconaToday è in caricamento