Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Ferrovia Ancona-Roma, Lodolini: «La Regione prenda in mano il contratto di servizio»

Secondo il deputato Pd il calo di passeggeri dipende da servizi non all’altezza degli standard minimi: «La Orte - Falconara è una delle infrastrutture più importanti per la Regione»

«Il problema dei disservizi sulla tratta ferroviaria Ancona-Roma richiede una posizione forte della Regione Marche che deve riprendere in mano il contratto di servizio con Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana. Noi saremmo al suo fianco». Ecco l’ipotesi di lavoro proposta dal deputato anconetano Emanuele Lodolini per provare a dare una svolta alle problematiche di coloro che scelgono il treno per raggiungere il Capoluogo.

«Non è una minaccia che la Regione deve fare, ma una necessità. Molto abbiamo fatto, le abbiamo provate tutte. Serve una svolta però. Da utente sono stato testimone per 5 anni delle criticità e, aprendo un tavolo, i parlamentari sarebbero certamente a fianco del Presidente Ceriscioli. Aggiungo infatti – ricorda Lodolini – che il Parlamento non ha trascurato la questione anzi ha spinto per il miglioramento apportato al materiale rotabile e per il raddoppio sulla tratta Montecarotto-Castelbellino-Castelplanio-Cupramontana, importante ma non sufficiente».

La perdita di passeggeri che hanno scelto altre modalità di trasporto dipende dal servizio, sostiene il deputato: «Basta con il dire che non ci sono i passeggeri. I passeggeri non ci sono perché non il servizio non è sempre all’altezza degli standard minimi. Del resto, se a livello di trasporto regionale i dati sono in crescita, è soprattutto da ascrivere alla qualità del servizio ed alla puntualità dei convogli. La Orte - Falconara – ha concluso Lodolini - è una delle infrastrutture più importanti e strategiche per la Regione Marche, un vero ponte fra Ancona e Roma, fra l'Adriatico e il Tirreno, come indicato anche dal Libro Bianco dei Trasporti, il cui collegamento è molto migliorato a livello stradale con il completamento dei lavori della Quadrilatero previsti per il prossimo luglio che ha collegato Perugia ad Ancona».
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovia Ancona-Roma, Lodolini: «La Regione prenda in mano il contratto di servizio»

AnconaToday è in caricamento