Prostitute, ubriachi e bivacchi: il Questore chiude un altro locale ad Ancona

Tante le segnalazioni e così gli agenti si sono presentati al locale e hanno notificato il provvedimento di sospensione ai titolari dell’esercizio

L'arrivo della Polizia al locale

Il Questore di Ancona, Claudio Cracovia, ha firmato questa mattina un provvedimento di chiusura per 15 giorni nei confronti di un bar della Palombella, controllato e monitorato negli ultimi mesi dalla Polizia. Secondo le forze di Polizia, il locale era diventato il punto di ritrovo di persone pericolose, prostitute, ubriachi, tossicodipendenti, la cui concentrazione avrebbe in più occasioni rappresentato un problema di ordine pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tante le segnalazioni e così, poco fa, verso le 17 di oggi, gli agenti si sono presentati al locale e hanno notificato il provvedimento di sospensione ai titolari dell’esercizio, che hanno chiuso l’attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento