Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

In 60 dentro al bar, arriva la polizia ed alcuni si nascondono in bagno: locale chiuso

Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Questura di Ancona che hanno così posto i sigilli sul locale. Alcuni clienti nel frattempo avevano tentato di nascondersi in bagno

ANCONA - Nessun rispetto per il distanziamento sociale e 60 persone all'interno nonostante il locale ne potesse contenere 46. E' questo lo scenario che i poliziotti della Questura di Ancona si sono trovati di fronte durante un controllo avvenuto nella serata di ieri, in via Flaminia. 

Alcuni clienti, notando gli agenti arrivare, hanno improvvisato e si sono nascosti all'interno del bagno per eludere il controllo. Il locale era stato già in passato sanzionato per la stessa violazione e per questo gli agenti hanno deciso di chiuderlo per 5 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In 60 dentro al bar, arriva la polizia ed alcuni si nascondono in bagno: locale chiuso

AnconaToday è in caricamento