rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Pinocchio / Via del Pinocchio

Litigano per gelosia, l'ex e l'amante si accapigliano: bagarre in mezzo alla strada

E' servito l'intervento delle Volanti per calmare gli animi. Da un controllo, poi, è emerso che una delle due non era in regola con il permesso di soggiorno

ANCONA - «Ti vedi ancora con il mio compagno»: scoppia la lite furibonda sabato mattina al Pinocchio. Per calmare gli animi è servito l'intervento della polizia. Protagoniste di questa vicenda sono l'ex moglie e l'attuale compagna di un 30enne di origini moldave. Le due, coetanee dell'uomo anche loro provenienti dalla Moldavia, si erano date appuntamento per incontrarsi e per chiarire la questione. L'attuale fidanzata di lui, infatti, credeva che l'uomo e la ex si vedessero ancora di nascosto. Le donne hanno iniziato a discutere fino a che la situazione non è sfuggita di mano. Per separarle è dovuto intervenire anche il 30enne ma questo non è bastato e così sono accorse le Volanti. 

I poliziotti si sono accertati che le due stessero bene. Nessuna ha avuto bisogno di cure mediche. Dagli accertamenti effettuati, però, è emerso che l’attuale compagna dell’uomo non era in regola con le norme in materia di immigrazione. Per questa ragione è stata accompagnata in questura e denunciata per soggiorno irregolare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano per gelosia, l'ex e l'amante si accapigliano: bagarre in mezzo alla strada

AnconaToday è in caricamento