Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Senigallia / Strada Statale 16 Adriatica Sud

Mollato in strada dall'amico dopo una lite, rischia di essere investito dalle auto

Soccorso dai carabinieri un 42enne che parlava al telefono agitatissimo, intralciando il traffico e costringendo gli automobilisti a brusche frenate

Venerdì sera attorno alle 20,30 due pattuglie dei carabinieri della Stazione di Marzocca e del Nucleo Radiomobile di Senigallia sono dovute intervenire in via Adriatica sud, a Marzocca, in quanto al centralino del 112 era stata segnalata la presenza sulla statale di un uomo che parlava al telefonino urlando e che intralciava il traffico, costringendo le auto a brusche frenate.

I carabinieri giunti sul posto hanno identificato un 42enne residente ad Ancona che era molto agitato. Dopo averlo condotta alla calma, l’uomo ha spiegato ai carabinieri di essere arrivato a Marzocca con un amico che, dopo un litigio per futili motivi, lo aveva lasciato per strada e non sapeva come fare per ritornare ad Ancona. I carabinieri sono riusciti a contattare il cognato del 42enne che dopo qualche tempo è arrivato sul posto per soccorrerlo e aiutarlo a tornare a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mollato in strada dall'amico dopo una lite, rischia di essere investito dalle auto

AnconaToday è in caricamento