Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Lite al Sert dell’Ospedale di Senigallia, spunta un coltello

Uno dei due litiganti aveva prima estratto e poi cercato di far sparire nascondendolo in un cestino in sala d'aspetto un coltello in acciaio con lama seghettata. Il giovane è stato denunciato

L'ospedale Civile di Senigallia

I Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile di Senigallia sono intervenuti ieri al Reparto Sert dell’Ospedale Civile dietro segnalazione di una lite tra giovani. Arrivati sul posto i militari hanno ricostruito la situazione e sono risaliti ad un coltello in acciaio con lama seghettata della lunghezza totale di 21 cm circa, che uno dei due litiganti aveva prima estratto e poi cercato di far sparire nascondendolo in un cestino in sala d’aspetto.

L’uomo è stato poi identificato per L. N. V., nato nella Repubblica Capo Verde, classe 1978, residente a Senigallia, già noto alle forze dell’ordine ma regolare sul territorio nazionale, ed è stato denunciato in stato di libertà per porto ingiustificato di arma ed oggetti atti ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al Sert dell’Ospedale di Senigallia, spunta un coltello

AnconaToday è in caricamento