Dopo la lite lei entra in auto ed investe il fidanzato, poi lo prende a calci

Il litigio finisce con un investimento. E' questo quanto successo sabato pomeriggio. Sulla vicenda indagano i Carabinieri

Una lite furibonda tra la coppia, culminata con un investimento. Ha dell'incredibile quanto successo nel pomeriggio di ieri a Casine di Ostra, dove un ragazzo ed una ragazza hanno iniziato a discutere mentre si trovavano nella propria auto. Tra i due sono volate parole grosse, fino al punto che la donna ha aperto lo sportello del veicolo buttando l'uomo fuori dal mezzo. A quel punto come se niente fosse, mentre il fidanzato si allontanava, ha accesso l'auto e lo ha investito, facendolo rovinare pesantemente sull'asfalto. Non paga ed incurante del fatto che l'uomo le stava urlando di tutto, la giovane è scesa dal veicolo e, secondo quanto detto ai Carabinieri, ha iniziato a prenderlo a calci. 

Sul posto anche gli operatori del 118 che hanno trasportato il ragazzo presso il nosocomio di Senigallia. L'uomo ha riportato alcune contusioni agli arti ma non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento