rotate-mobile
Cronaca

«Mi hai fotografato, fammi vedere il cellulare» e sul bus (pieno) volano botte

Secondo quanto ricostruito, uno dei due aveva accusato l'altro di averlo fotografato. Alla pretesa di visionare il cellulare sono volati spintoni e schiaffi

ANCONA - Lite sul bus pieno di passeggeri, arriva la polizia. Protagonisti un 37enne saudita e un 30enne nigeriano entrambi regolari sul territorio. Secondo quanto ricostruito, uno dei due aveva accusato l'altro di averlo fotografato. Alla pretesa di visionare il cellulare sono volati spintoni e schiaffi. A chiamare gli agenti delle volanti è stato un passeggero. Il controllo del telefonino ha confermato che non c'era traccia di foto o riprese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Mi hai fotografato, fammi vedere il cellulare» e sul bus (pieno) volano botte

AnconaToday è in caricamento