menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Le rompe il setto nasale con un pugno, donna in ospedale

Bagarre nella notte in piazza Fratelli Bandiera, sul posto polizia municipale, carabinieri e ambulanze della Croce Gialla

Una lite, per cause ancora da accertare, tra una donna di 45 anni e un tunisino in pieno centro a Falconara. Notte agitata in piazza Fratelli Bandiera attorno a un locale. Ieri, attorno alle 23, una donna di 45 anni, ha litigato con un giovane tunisino. I residenti hanno sentito un crescendo di urla e chi si è affacciato ha visto la donna con il setto naso rotto, grondante sangue. Lei ha tentato di forza ad entrare nell'abitazione di una donna ma è stata allontanata. A quel punto, furente, ha iniziato a prendere a calci le auto in sosta.

I residenti, in apprensione perché negli ultimi tempi si sarebbero verificati altri episodi analoghi, per quanto minori, hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia municipale e, a supporto, una pattuglia dei carabinieri della Tenenza. Il 118 ha inviato sul posto un'ambulanza della vicina Croce Gialla e l'automedica di Chiaravalle. La 45enne ha perso i sensi ed è stata portata all'ospedale di Torrette, dove i medici le hanno riscontrato ferite guaribili in 30 giorni di prognosi. Anche il tunisino è stato ascoltato. Servirà la denuncia della donna per poter procedere ma i cittadini che vivono nei dintorni chiedono maggiori controlli in zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento