rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

E' positivo al Covid, esce di casa per aggredire l'ex: 23enne nei guai

E' quanto successo nella serata di ieri in via Camerano, a seguito di una lite scoppiata in un condominio. Sul posto la polizia

Esce di casa nonostante sia ubriaco e positivo al Covid, raggiunge la ex nel suo appartamento di via Camerano e fa scoppiare una lite furiosa. Il motivo? Voleva vedere a tutti i costi la figlia piccola. E' quanto successo nella serata di ieri, durante la serata di Capodanno.

Al rifiuto della donna l'uomo ha iniziato a minacciarla ed insultarla. Sorte peggiore ad un'amica della ex che, nel tentativo di mettersi in mezzo, è stata aggredita dal 23enne che le ha tirato i capelli. Gli agenti di polizia hanno identificato l'uomo e poi lo hanno allontanato, riportando la calma, ed invitando le vittime a sporgere querela. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' positivo al Covid, esce di casa per aggredire l'ex: 23enne nei guai

AnconaToday è in caricamento