Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Torrette / Via Flaminia

Sul bus vede la ex con le amiche, scoppia il parapiglia: insulti e malori, arriva la polizia

E' stato il conducente del mezzo pubblico a dare l'allarme quando si è accorto del parapiglia a bordo. E' stato necessario anche l'intervento delle ambulanze

Foto di repertorio

Ha incontrato la ex ragazza sul bus e, in preda ai fumi dell’alcol, ha cominciato ad insultarla. La lite è culminata con due malori e una denuncia. Serata movimentata quella di ieri a bordo di un mezzo pubblico che percorreva via Flaminia. E’ stato il conducente a chiamare la polizia intorno alle 21,30 segnalando un parapiglia sull’autobus. Gli agenti intervenuti hanno identificato 7 persone e tra queste c’era l’uomo che, alla presenza degli stessi poliziotti, continuava a insultare la ex. Contemporaneamente altre due ragazze hanno accusato un malore ed è stato necessario l’intervento delle ambulanze.

Secondo quanto emerso dalla ricostruzione, l’uomo aveva riconosciuto la ex fidanzata sul bus e, convinto che lei avesse iniziato una nuova relazione, aveva iniziato a offenderla. La donna ha poi risposto agli insulti insieme alle sue amiche, tanto da far infuriare l’uomo che a sua volta ha reagito con degli spintoni. E’ stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza molesta. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul bus vede la ex con le amiche, scoppia il parapiglia: insulti e malori, arriva la polizia

AnconaToday è in caricamento