Cronaca Centro storico

Ha il permesso di soggiorno scaduto: «Gli uffici sono in ferie». La giustificazione non passa, scatta la denuncia

La polizia è intervenuta per una lite ed ha scoperto che la donna non aveva fatto richiesta di rinnovo

ANCONA- Furiosa lite in un appartamento in centro, interviene la polizia e una donna finisce nei guai. Il fatto è accaduto ieri, intorno alle 11 del mattino. Giunti sul posto, gli agenti hanno identificato le persone presenti in casa: due donne peruviane di 30 e 60 anni e un uomo egiziano di 26 anni. Gli agenti hanno verificato che a carico della giovane c'era un "rintraccio per notifica" emesso dalla Questura di Ancona; mentre il permesso di soggiorno della sessantenne era scaduto da oltre un anno. La donna, che non ha mai presentato richiesta di rinnovo, si è giustificata dicendo che questo è un periodo di ferie. La sessantenne è stata accompagnata in questura e denunciata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha il permesso di soggiorno scaduto: «Gli uffici sono in ferie». La giustificazione non passa, scatta la denuncia
AnconaToday è in caricamento