Il Medioevo di Melappioni ad Ancona, presentato il suo ultimo romanzo

Ambientato nel medioevo, il romanzo narra le vicende di Guibert, Bertrand e Reinar e delle rispettive casate, trascinate in un vortice di scontri e giochi di potere

Melappioni durante la presentazione

L'autore Giovanni Melappioni sarà ad Ancona il prossimo 17 marzo per presentare il suo ultimo romanzo storico “Forgiati dalla spada” presso la libreria Feltrinelli (C.so Garibaldi, 53) alle ore 18:00, intervistato da Roberto Sturm. Ingresso libero.

Ambientato nel medioevo, il romanzo narra le vicende di Guibert, Bertrand e Reinar e delle rispettive casate, trascinate in un vortice di scontri e giochi di potere nella Francia del XII secolo. Una storia avvincente, ricca di azione, che rappresenta il primo capitolo della nuova saga de “Il Giglio e il Grifone”, di cui sarà pubblicato a ottobre 2017 il secondo capitolo, sempre per la casa editrice Meridiano Zero. Del romanzo i recensori hanno detto: “L’ambientazione è resa magistralmente, i dettagli sono precisi, le psicologie dei personaggi studiate e trasposte in un tempo remoto con mestiere, ma non invadono mai la vicenda che resta sempre in primo piano.” (Satisficion). E ancora: “La capacità di Melappioni di adeguarsi a un’epoca lontana è straordinaria: lo stile essenziale, mai ridondante”.

Con questo libro Melappioni, civitanovese di nascita e secondo classificato al premio Rai La Giara 2014, si riconferma narratore di prim'ordine, capace di proporre al lettore storie avvincenti con un solidissimo background storico che regala uno straordinario viaggio nel tempo. È possibile seguire l'autore e le sue storie attraverso il blog “Il medievalista” (https://ilmedievalista.blogspot.it/) con più di 18mila lettori, dove esplora curiosità e spigolature di un Medioevo sconosciuto ai più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento