Il gusto di stare bene, il libro scritto dal nutrizionista Moschetta con Moreno Cedroni

Antonio Moschetta e lo chef stellato Moreno Cedroni, ci insegnano cosa mangiare, quando e perché nel libro Il gusto di stare bene, Newton Compton Editori dall’8 novembre in libreria

Il grano fa bene o fa male?  La carne è da evitare assolutamente? Il medico nutrizionista autore del bestseller «Il tuo metabolismo» Antonio Moschetta e lo chef stellato Moreno Cedroni, ci insegnano cosa mangiare, quando e perché nel libro Il gusto di stare bene, Newton Compton Editori dall’8 novembre in libreria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un libro che, coniugando la scienza della nutrizione il piacere per il cibo, svela tutta la verità sugli alimenti che ci fanno vivere in salute con 100 ricette inedite e facili da preparare. Mangiare bene e in maniera consapevole è indispensabile, perché il cibo ci cambia nel profondo. Non è quindi sbagliato dire che «siamo quello che mangiamo», come sosteneva il filosofo tedesco Luwdig Feuerbach, ha scritto Antonio MoschettaProfessore Ordinario di Medicina Interna dell’Università Aldo Moro di Bari, titolare del Progetto di Ricerca AIRC su Metabolismo dei tumori e regolazione genica e tra i maggiori ricercatori su metabolismo, nutrienti e DNA a livello mondiale.

“Alimentarsi non significa solo saziarsi, ma significa anche nutrirsi. Di un nutrimento che è energia, motore per il corpo e per l’anima. Il tempo dedicato all’informazione, all’acquisto consapevole e alla preparazione di un piatto è un investimento per sé: la qualità del cibo che mettiamo nei nostri piatti, infatti, corrisponde alla qualità della vita che desideriamo concederci”, ha dichiarato Moreno Cedroni, uno dei più creativi e innovativi chef italiani e internazionali, due stelle Michelin per il suo celebre ristorante La Madonnina del Pescatore, a Senigallia, e sostenitore dell’AIRC. Negli ultimi anni le informazioni vere e false in fatto di nutrizione si sono avvicendate creando sempre maggioreconfusione, tanto che molti di noi ormai non sanno più se la nostra cultura gastronomica basata sulla dieta mediterranea, così rinomata da essere diventata patrimonio immateriale dell’UNESCO, sia ancora una scelta valida e quali siano le giuste accortezze per evitare di ammalarsi e assicurarsi una vita sana e longeva.

Il gusto di stare bene è un manuale divulgativo che racconta cosa dobbiamo evitare di portare a tavola e cosa è meglio mangiare. È un testo scientifico innovativo sulla nutrigenomica, la scienza che studia i rapporti tra l’alimentazione e i possibili cambiamenti del DNA umano.  Ma è anche un libro in cui il nutrizionista e lo chef condividono le loro competenze dando vita a un libro unico nel panorama editoriale, italiano e mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento