Pergolesi: il sindaco Gramillano scrive al ministro Profumo

"Certo del Suo interessamento - si legge nella nota inviata - Le chiedo un suo ulteriore intervento per permettere l'approvazione dell'emendamento sugli istituti di alta formazione musicale"

Questa mattina il sindaco Fiorello Gramillano ha inviato un telegramma al Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Francesco Profumo riguardo alla vicenda Pergolesi, chiedendo un ulteriore intervento per sbloccare la situazione.
 “Certo del Suo interessamento – si legge nella nota inviata al componente del Governo - Le chiedo un suo ulteriore intervento per permettere l'approvazione dell'emendamento sugli istituti di alta formazione musicale, senza il quale l'Istituto Pergolesi di Ancona rischia la chiusura. La statizzazione è ormai l'unica possibilità per il Pergolesi di poter continuare a formare le nuove generazioni nella nostra città”.

“Comprendo lo stato di estremo disagio che insegnanti e studenti stanno sopportando per via di questa incredibile situazione che si protrae da troppo tempo – afferma il sindaco Gramillano -. Ancora una volta, come ho già fatto in passato in più occasioni, ho chiesto al ministro e al suo staff che sta seguendo questa annosa vicenda, di far presto per addivenire ad una soluzione entro il termine di questa legislatura”.

Studenti e insegnanti, intanto, hanno occupato l'istituto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento