Mergo: allarme per lettera anonima arrivata a casa Boldrini

Niente mittente né affrancatura, solo una laconica scritta "Famiglia Boldrini". I carabinieri sono giunti immediatamente sul posto: fortunatamente nulla di grave

Ugo Boldrini

Dopo la busta con il proiettile, recapitata a Milano e indirizzato al Presidente della Camera (ma anche alla sua famiglia), era ovvio che l’arrivo nella casa di Mergo di Ugo Boldrini di una lettera anonima – senza mittente né affrancatura, solo una laconica scritta “Famiglia Boldrini” – avrebbe destato una generale preoccupazione. La notizia è apparsa oggi sulla stampa, Corriere Adriatico e Resto del Carlino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri sono immediatamente intervenuti sul posto, ma per fortuna l’allarme era infondato: la missiva conteneva in realtà sono una richiesta di interessamento per una questione di diritto internazionale, destinata all’alta carica dello Stato ma recapitata a mano dal mittente a casa del parente.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento