rotate-mobile
Cronaca Osimo

Educatore e capo scout, città in lacrime per “Lello” Giorgetti

Sconfitto da una lunga malattia, addio all'educatore della Lega del Filo d'Oro. Fissati i funerali

Scomparso a 52 anni dopo una brutta e lunga malattia, Osimo piange Leonello Giorgetti. L’educatore della Lega Del Filo d’Oro e capo scout si è spento giovedì scorso all’ospedale di Torrette. «Voglio ricordarti così solo nei momenti di gioia- scrive la moglie Tiziana in un commento Facebook che accompagna foto di momenti felici- mi mancherai da morire il nostro è stato un grande amore difficile, doloroso ma straordinario. Ti ameremo per sempre amore mio». 

Tra i messaggi di cordoglio anche quello dell’ex sindaco di Osimo, Stefano Simoncini: «Apprendo con enorme tristezza della scomparsa di Leonello Giorgetti, amico scout ed una delle colonne dell'Osimo 1- ha scritto l’ex primo cittadino su Facebook- bravissimo ragazzo e padre di famiglia che ha combattuto con grande forza e dignità contro un'ingiusta malattia. Ciao Lello». Funerali domani alle 11 alla chiesa della Misericordia. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educatore e capo scout, città in lacrime per “Lello” Giorgetti

AnconaToday è in caricamento