Legionella nell’acqua della scuola, una persona in ospedale: controlli in corso

I controlli hanno confermato la presenza del batterio e il sindaco ha disposto la bonifica tempestiva dell'impianto idrico

Foto di repertorio

Un caso di legionella è stato registrato nei giorni scorsi all’istituto Panzini di Sengallia e una persona che frequenta la scuola per motivi di lavoro è stata ricoverata in ospedale. Secondo le prime informazioni, i controlli dell’ASUR all’impianto idrico hanno confermato la presenza dei batteri nell’acqua raccolta in diverse stanze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei campioni prelevati il 19 agosto, precisamente in due dei complessivi dodici, è stata appunto rilevata la presenza di "Legionella Pneumophyla sierogruppo 2-14 con indice di concentrazone importante" e il sindaco Maurizio Mangialardi ha già emanato un’ordinanza (445 del 20 agosto) per la tempestiva bonifica dell’impianto idrico. A scopo puramente cautelativo, si legge nel documento, è stata anche disposta la sospensione temporanea dell’erogazione dell’acqua: “fino all’avvenuta esecuzione dell’intervento di bonifica e all’esito del successivo controllo analitico che sarà svolto a cura dell’ASUR – Area Vasta 2”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento