Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Aumento per il lavoro domenicale, è la prima volta nella catena Sì con Te

«Saranno migliori le condizioni dei lavoratori in un settore come la grande distribuzione dove, spesso, i diritti e le tutele vengono messi da parte» ha detto Cotichelli

Per la prima volta, in un supermercato Sì Con Te, è stato firmato un contratto integrativo particolarmente significativo dal punto di vista economico. L’intesa è stata raggiunta dalla Filcams Cgil del capoluogo. L’integrativo, firmato nel supermercato di Collemarino ad Ancona con la ditta Gestifood e la supervisione di Ce.di. Marche, prima ed unica esperienza nella catena Sì Con Te, coinvolge circa 35 lavoratori e prevede la maggiorazione del lavoro domenicale nei mesi da giugno a settembre e dicembre pari al 55 per cento e del lavoro festivo pari all’80 per cento. Inoltre, viene introdotto il principio della volontarietà della prestazione del lavoro domenicale. L’integrativo poi contempla anche una variegata serie di questioni per migliorare la conciliazione dei tempi di lavoro e le relazioni sindacali.

«L’importanza di questo contratto è legata al fatto che, per la prima volta, viene firmato in una struttura del marchio Sì con Te, tra le catene più importanti del territorio – dichiara Carlo Cotichelli, segretario provinciale Filcams Cgil Ancona - In questo modo, saranno migliori le condizioni dei lavoratori in un settore come la grande distribuzione dove, spesso, i diritti e le tutele vengono messi da parte». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento per il lavoro domenicale, è la prima volta nella catena Sì con Te

AnconaToday è in caricamento