Cronaca Via Poiole

Falconara: via Poiole, ripristino della viabilità entro il 25 gennaio

Il Consorzio Samac ha posto il segnale di limite dei 30 km orari e ha stimato il ripristino della viabilità entro venerdì 25 gennaio, "compatibilmente con il miglioramento delle attuali condizioni meteorologiche"

In seguito all’ordinanza del Sindaco Goffredo Brandoni (la numero 3 del 16/01/2013) che ha ordinato alle società Autostrade per l’Italia (in qualità di committente); al Consorzio Samac (in qualità di società appaltatrice); alla Società Spea S.P.A. (in qualità  società incaricata della Direzione Lavori) il ripristino a regola d’arte della sede stradale in via Poiole e delle relative pertinenze entro cinque giorni dalla notifica, il Consorzio Samac ha comunicato all’Amministrazione comunale che ieri (21 gennaio 2013) in via Poiole è stata posta la segnaletica di pericolo.  

Tale segnaletica consiste in una tabella di avviso di strada dissestata munita di pannello di estesa 150 metri affiancata, inoltre, da una tabella di limite di velocità 30 chilometri orari. Le tabelle sono state posizionate all’inizio ed alla fine di ciascuna delle due porzioni di strada caratterizzate da sconnessioni. Non solo. Il Consorzio Samac informa inoltre che “si prevede che entro venerdì 25 gennaio ci sarà il ripristino della viabilità, compatibilmente con il miglioramento delle attuali condizioni meteorologiche”.

“Ci eravamo già attivati da tempo – spiega il Sindaco Goffredo Brandoni – e stavamo monitorando la situazione. Chiaramente una volta emessa l’Ordinanza abbiamo ottenuto nel giro di pochi giorni le garanzie necessarie per garantire la sicurezza nell’immediato ed ottenere a breve il ripristino della regolare viabilità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: via Poiole, ripristino della viabilità entro il 25 gennaio

AnconaToday è in caricamento