Nuova segnaletica e potature, in alcuni tratti la velocità scende a 30 chilometri orari

Al Balcone del Golfo un programma per il restyling. L’assessore alle Manutenzioni Romolo Cipolletti: «Grande attenzione per questo luogo suggestivo»

Le potature in via Milano e a Villanova

FALCONARA - Toccano tutti i quartieri gli interventi avviati e programmati dall’assessore alle Manutenzioni Romolo Cipolletti, che in questi giorni si sono concentrati in particolare sull’area di Falconara Alta, tra il Balcone del Golfo e via Milano. Proprio nella zona del Borgo sarà introdotta anche una novità viaria: il limite di velocità lungo via Milano scenderà da 50 a 30 chilometri orari. La decisione risponde alla richiesta dei residenti per una strada più sicura, soprattutto rispetto alla velocità dei veicoli. Nella mattinata di domani, giovedì 27 gennaio, sarà apposta la segnaletica per evidenziare i nuovi limiti con cartelli e segnali orizzontali. Una nuova segnaletica sarà installata anche in via Palermo, dove il limite dei 30 chilometri orari esiste da tempo.

Nella zona tra via Milano e via Palermo, da lunedì è in corso la potatura degli alberi del parco Chico Mendenz, costeggiato dal percorso pedonale che collega le due strade. Entrambi gli interventi rientrano in un programma per il restyling di Falconara Alta e in particolare dell’area del Balcone del Golfo, «predisposto – dice l’assessore Cipolletti – perché l’amministrazione comunale è consapevole che questa zona è una delle più suggestive del territorio comunale». Gli interventi erano partiti nei giorni scorsi, con la potatura degli alberi tra via Baluffi e via Pergoli e la rimozione di una bacheca danneggiata sempre in via Baluffi. Questa settimana sarà inoltre sistemato il verde nelle aiuole del Balcone del Golfo e nell’area verde sottostante, attrezzata con giochi per bambini. E’ in corso la predisposizione di un progetto per l’asfaltatura di via Baluffi e il rifacimento del marciapiedi lungo la stessa strada, che sarà realizzato nei prossimi mesi, mentre nel piano triennale delle opere pubbliche è stata inserita anche la realizzazione di un nuovo marciapiede sul lato monte di via Palermo, tra la scalinata del Balcone e l’incrocio con via Pergoli. Saranno presto sostituiti, infine, gli alberi che il Comune ha dovuto abbattere su indicazione dell’agronomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri interventi hanno riguardato tutti i quartieri falconaresi. All’inizio della settimana sono state sistemate e ripulite le aiuole che costeggiano via Flaminia nel tratto che attraversa Villanova, mentre a Castelferretti è stata potata la rotatoria del cimitero. A Palombina Vecchia gli interventi di manutenzione del verde hanno riguardato le aiuole del centro commerciale Le Ville, la rotatoria tra via Lazio e via Toscana e quella all’incrocio tra via Italia e via Flaminia. E’ inoltre in corso il rifacimento della segnaletica orizzontale in tutto il territorio. In questi giorni sono stati realizzati cinque nuovi stalli per disabili al centro commerciale Le Ville e lungo via Rosselli, vicino agli ambulatori Asur, in corrispondenza dei due scivoli realizzati per abbattere alle barriere architettoniche. E’ stato inoltre realizzato un nuovo attraversamento pedonale in via Bixio, vicino all’incrocio con via Colombo, la cui necessità era stata evidenziata dai residenti, di cui si è fatta portavoce la consigliera Giorgia Fiorentini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento