Riprendono i lavori in piazza Pergolesi

Agli scavi stratigrafici che saranno effettuati dagli operai comunali, prenderà parte l’archeologo di fiducia della Soprintendenza

Riprendono domani, con con gli scavi stratigrafici disposti dalla Soprintendenza nei pressi della chiesa di San Nicolò, i lavori di riqualificazione di Piazza Pergolesi. L’intervento sarà effettuato nelle immediate vicinanze della zona dove sono state rinvenute alcune ossa umane a testimonianza della presenza di sepolture attorno alla chiesa, così come avveniva normalmente in quasi tutti gli edifici religiosi di epoca medievale. Agli scavi stratigrafici che saranno effettuati dagli operai comunali, prenderà parte l’archeologo di fiducia della Soprintendenza.

Venerdì, invece, sarà a Jesi il tecnico professionista di Padova incaricato di verificare lo stato di conservazione del monumento a Pergolesi. Dall’analisi che sarà effettuata, il professionista suggerirà al direttore dei lavori e ai tecnici del Comune le migliori modalità per imbragare il monumento e procedere allo spostamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento