menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lavori a Montesicuro

Lavori a Montesicuro

Proseguono le potature delle grandi alberature: la mappa dei lavori in città

Sotto la cura dell’Ufficio verde e delle ditte selezionate ci sono da lunedì scorso 80 alberi nella frazione di Montesicuro. I dettagli

ANCONA - La primavera è arrivata, almeno sul calendario e le giornate soleggiate ma caratterizzate ancora da un aria pungente fanno da cornice alla prosecuzione dei lavori di manutenzione del verde cittadino. Sotto la cura dell’Ufficio verde e delle ditte selezionate ci sono da lunedì scorso 80 alberi nella frazione di Montesicuro.

Oltre alle potature saranno rimosse anche alcune alberature secche e pericolose per la pubblica incolumità. Il lavoro, portato avanti con la piattaforma aerea, proseguirà per tutta la settimana. Interessate anche Via del Carmine con manutenzione per 15 alberi, altri 15 sulla Cameranense. Oltre alle potature saranno rimossi alberi pericolosi per la circolazione anche a seguito della segnalazione delle forze dell’ordine. Inoltre tra via Moroder e via Beniamino Gigli, nella relativa area verde saranno sottoposte a trattamento 38 piante; alcune secche o soggette a carie saranno rimosse per motivi di sicurezza. Successivamente dove necessario e possibile, si provvederà a nuova piantumazione.

«Questo lavoro – spiega l’assessore alle Manuntenzioni e Verde, Stefano Foresi, - rientra in un appalto di pronto intervento che da risposte immediate sul fronte del verde nel territorio comunale. Riceviamo numerose segnalazioni dai cittadini o vigili del fuoco, guardia forestale, polizia locale che segnalano rami pericolanti, alberi prossimi al crollo che possono creare situazioni di pericolo per pedoni e automobilisti. Quindi interveniamo prontamente per risolvere la situazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento