menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in centro, riaprono i cantieri in piazza Colocci e Pergolesi

Alla ripresa (fine agosto) inizierà sia la pavimentazione dell’area attualmente aperta, sia lo scavo della parte di Piazza Colocci al momento destinata alla viabilità

Sono ripresi i lavori in Piazza Colocci con le operazioni di rivestimento delle murature con il tessuto non tessuto prescritto dalla Soprintendenza per mantenere comunque una traccia di quanto rinvenuto durante i saggi archeologici. Da lunedì si procederà finalmente ai lavori di riempimento degli scavi con la ghiaia. Prima della pausa per ferie la ditta dovrebbe essere in grado di gettare anche lo strato di copertura, così da ridurre visivamente l’impatto del cantiere. Alla ripresa (fine agosto) inizierà sia la pavimentazione dell’area attualmente aperta, sia lo scavo della parte di Piazza Colocci al momento destinata alla viabilità.

Riprendono invece lunedì, con gli interventi su cavi elettrici e reti fognarie, i lavori in Piazza Pergolesi secondo un preciso cronoprogramma. Lunedì l’Enel procederà a sostituire i cavi elettrici della zona e questo, per altro, comporterà la chiusura al traffico di Via San Martino in corrispondenza della Piazza, mentre l’impresa provvederà a recintare l’area di scavo su Corso Matteotti per consentire il passaggio della nuova linea fognaria che dal Corso stesso arriverà a Via XV Settembre. Successivamente l’Enel realizzerà i collegamenti della nuova linea prima di scollegare la vecchia e Multiservizi realizzerà un primo tratto di fognatura da Corso Matteotti fino a metà del passaggio pedonale di Piazza Pergolesi. Entro giovedì lo scavo sarà chiuso e ripristinato il passaggio pedonale. Lunedì 30, poi, l’Enel toglierà corrente alla zona per mettere in esercizio il nuovo cavo e togliere quello aereo, mentre Multiservizi realizzerà il tratto di fognatura mancante fino all’allaccio con Via XV settembre. Questa fase di lavoro dovrebbe durare fino al 3 agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento