Cronaca

Il pulito al microscopio, le lavanderie si aggiornano con la Confartigianato

Due intense giornate di formazione per numerose imprese marchigiane del settore pulitintolavanderie

Capi e tessuti al microscopio. Due intense giornate di formazione per numerose imprese marchigiane del settore pulitintolavanderie che hanno visitato il laboratorio di analisi e ricerche tessili Lanartex di Montermurlo in provincia di Prato.

Una iniziativa outdoor, con una tappa anche nella città di Firenze, che è stata promossa dalla Confartigianato Imprese di Ancona - Pesaro e Urbino, dal laboratorio Lanartex srl e da Remo Lucidi dell’azienda A.P.LAV. nell’ambito dell’annuale programma formativo per l’aggiornamento della categoria. Le principali tecniche di analisi per la corretta etichettatura e per la ricerca delle cause dei difetti sui capi sono state al centro degli argomenti previsti dal seminario, che si è svolto all’interno del laboratorio, e che ha proposto ai partecipanti in visita ai diversi reparti del centro di ricerche una introduzione ai principali strumenti di analisi analitica dei tessuti.

Molto interessante l’approfondimento tecnico che si è svolto poi presso la sede Confartigianato di Prato che ha permesso un confronto con gli operatori del territorio e un proficuo scambio di esperienze utili alla crescita del settore. La Presidente delle Pulitintolavanderie della Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro Urbino e Marche Katia Sdrubolini ha espresso la sua soddisfazione per la buona riuscita dell’evento.

La formazione è fondamentale per elevare la professionalità e la fase outdoor di un percorso formativo in particolare contribuisce a favorire l’unione della categoria. La trasferta toscana organizzata dalla Confartigianato ha rappresentato un momento di grande interesse per i partecipanti e, oltre ad arricchire il bagaglio di competenze professionali, ha proposto un importante momento di sviluppo dello spirito associativo grazie a una esperienza condivisa in un contesto diverso da quello quotidiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pulito al microscopio, le lavanderie si aggiornano con la Confartigianato

AnconaToday è in caricamento