Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Falconara, lascia la promessa sposa: finisce a botte

Scazzottata questa mattina in piazza Mazzini tra due nuclei familiari di bengalesi. All'origine della lite sembrano esserci motivi passionali con un giovane che abbandona la promessa sposa prima delle nozze. In tre in ospedale

Il momento dei soccorsi

Botte da orbi questa mattina attorno a mezzogiorno in piazza Mazzini tra due famiglie bengalesi. Scaturita, a quanto sembra, per motivi passionali. Un giovane avrebbe abbandonato la promessa sposa, di appena 17 anni, poco prima del matrimonio. Sembra essere questo, stando ai primi accertamenti, il motivo del violento diverbio. Da una parte la sposina mancata e suo padre. Dall'altra, una coppia di amici di lui. Quando si sono incontrati in centro città è scoppiato il finimondo. La 17enne si è scagliata contro l'altra donna che in braccio aveva un neonato di 9 mesi. Gli uomini hanno prima provato a dividere le donne per poi azzuffarsi tra loro.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Gialla di Falconara e Ancona e gli agenti della Polizia Municipale. Un intervento immediato. I vigili infatti erano dalle parti della paizza quando è esploso lo scontro e la loro attenzione è stata richiamata dalle urla dei contendenti. Uno dei bengalesi, tutti residenti in città, è stato accompagnato al Comando dei vigili per accertamenti mentre tre persone sono state soccorse dai sanitari. Visita precauzionale anche per il neonato, portato al Salesi con la madre. Ancora da stabilire con certezza il ruolo svolto dai vari attori in questa vicenda. Questo aspetto viene curato dalla Municipale ascoltando i vari soggetti coinvolti. I vigili stanno visionando i filmati delle telecamere della piazza. La gazzarra ha attirato molti curiosi tra quanti stavano passeggiando lungo via Bixio a quell'ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, lascia la promessa sposa: finisce a botte

AnconaToday è in caricamento