Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro storico / Via Francesco Podesti

Via Podesti: vagabondi lanciano bottiglie, colpiti due passanti

Due vagabondi che stavano chiedendo l'elemosina hanno cominciato a lanciare bottiglie contro i passanti, colpendo di striscio una donna e un ragazzo di appena 18 anni, preso al fianco

Attimi di caos – e di tensione – in via Podesti: attorno alle 18 e 30 di ieri due vagabondi che stavano chiedendo l’elemosina hanno cominciato a lanciare bottiglie contro i passanti, colpendo di striscio una donna che stava portando il cane a spasso e un ragazzo di appena 18 anni, preso al fianco.

A riportare la notizia è il Messaggero: forse i due clochard hanno dato in escandescenza per qualche soldo negato o qualche parola “di troppo” ricevuta, fatto sta che hanno cominciato a lanciare i vetri anche in direzione del vicino supermercato, spaventando personale e clienti, fino a colpire poi i due innocenti passanti. Il titolare dell’esercizio ha chiamato i carabinieri ed è uscito per allontanare i facinorosi.

Giunti immediatamente sul posto, i militari hanno condotto i due rissosi senzatetto alla caserma della Montagnola, mentre il ragazzo è stato accompagnato dalla Croce Gialla al Pronto Soccorso. Riporta sempre il quotidiano che i due sono stati rilasciati, mentre non è ancora noto se il giovane abbia deciso o meno di sporgere denuncia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Podesti: vagabondi lanciano bottiglie, colpiti due passanti

AnconaToday è in caricamento