rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Va al mare ma per rubare dentro le cabine: la sera prima era finito nei guai perché ubriaco

Per un 54enne già noto alle forze di polizia è scattato il foglio di via obbligatorio

SENIGALLIA - Multato per ubriachezza molesta e, il giorno dopo, viene beccato a rubare all’interno di una cabina di uno stabilimento balneare: è quanto accaduto tra il 4 e il 5 giugno. Un 54enne, già noto alle forze di polizia, era già stato individuato in preda ai fumi dell’alcol vicino porta Lambertina e per questo sanzionato. Non contento, il giorno dopo è stato denunciato a piede libero dalla polizia per i fatti che lo hanno visto protagonista. Nei suoi confronti è scattato il foglio di via obbligatorio dal comune di Senigallia con divieto di ritorno per due anni cui ha fatto seguito il provvedimento da parte del Questore di Ancona.

Oltre a lui, in centro i poliziotti hanno identificato un uomo, 50enne senigalliese, con numerosi precedenti per droga, nei cui confronti è scattato l’avviso orale del questore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al mare ma per rubare dentro le cabine: la sera prima era finito nei guai perché ubriaco

AnconaToday è in caricamento