rotate-mobile
Cronaca

Furto in una casa e allaccio abusivo alla rete elettrica, provò a rubare anche del rame: finisce in carcere

L'uomo è stato portato in carcere quando le sentenze sono diventate definitive

SENIGALLIA - Un furto in abitazione, un allaccio abusivo per ottenere gratis energia elettrica e un tentato furto di rame. Le sentenze sono diventate definbitive per un 55enne albanese e i carabinieri di Senigallia lo hanno portato a Montacuto, dove dovrà scontare la pena di 3 anni. I furti sono stati commessi tutti a Senigallia nel 2013, 2014 e 2017. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in una casa e allaccio abusivo alla rete elettrica, provò a rubare anche del rame: finisce in carcere

AnconaToday è in caricamento