L'allarme non basta, blitz dei ladri in tre minuti alla Unieuro

I malviventi sarebbero entrati dal tetto del negozio adiacente per poi passare dalle scale antincendio ed entrare all'Unieuro proprio nell'unica zona non coperta dall'impianto dall'allarme

La vetrina spaccata dai ladri

Ladri nella notte alla Unieuro, alla Baraccola di Ancona. Sono entrati e in 3 minuti hanno saccheggiato l’area della telefonia mobile. In tutto hanno rubato 80 cellulari per un valore ancora da quantificare. E’ successo tutto ieri notte intorno alle 3:20. Una volta entrati è scattato l’allarme, ma i ladri sono stati velocissimi. Hanno spaccato la vetrata dove erano i cellulari, li hanno presi quasi tutti e poi si sono dileguati nella notte. Alle 3:23 non c’era più traccia di loro. La pattuglia dei Carabinieri infatti è arrivata dopo pochissimo. Ma dei ladri nessuna traccia. 

Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio degli investigatori, i malviventi sarebbero entrati dal tetto del negozio adiacente, spaccando una vetrata, per poi passare dalle scale antincendio interne ed entrare all’Unieuro proprio nell’unica zona non coperta dall’impianto dall’allarme, poi scattato quando i due si sono lanciati sui cellulari. Un fatto che farebbe pensare a ladri di esperienza che hanno messo a segno un colpo studiato a tavolino. NonLa vetrata spaccata per il furto alla Unieuro-2 è infatti escluso che sapessero bene come muoversi visto che, secondo alcuni testimoni, ci avrebbero provato due sere prima. Ma in quel caso erano stati scoperti e messi in fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento