Cronaca

I ladri bucano il cemento del palazzo adiacente, tentato furto da Expert: fuga in A14

Dalle immediate indagini è emerso come i malviventi fossero passati dall'autostrada e sarebbero fuggiti a bordo di auto lasciate in sosta e in attesa sulla corsia d’emergenza della stessa autostrada A14

Sono entrati nel palazzo adiacente al centro commerciale, si sono calati nel vano ascensore perché sapevano che bucando in quel punto preciso avrebbero avuto libero accesso al negozio di articoli di elletrronica e informatica Expert. Un colpo da film quello che avrebbero messo a segno la scorsa notte i ladri a Camerano se non avessero fatto scattare l'allarme che ha poi portato sul posto in un secondo i Carabinieri del Nucleo Operativo di Osimo che, guidati dal comandante Raffaele Conforti, ora cercano una banda di 5 persone dell'Est Europa. I banditi sono riusciti a fuggire a bordo di una macchina lasciata in sosta lungo la corsia di emergenza dell'autostrada. Che sia la stessa Volkswagen Golf grigia a cui stanno dando la caccia i poliziotti e carabinieri anconetani da settimane? 

Fatto sta che nella scorsa notte i ladri sono arrivati in un condominio di via Grandi in zona Aspio. Dopo aver forzato le porte d’ingresso del palazzo, si sono messi a lavoro per scavare un buco nel cemento armato del vano ascensore confinante con l’esercizio commerciale Expert, proprio di fronte l’IKEA. L'obiettivo secondo gli investigatori era saccheggiare un grosso quatitativo di elettrodomestici e apparecchiature elettroniche. I malviventi, costituenti da una banda ben organizzata, hanno dovuto desistere quando è scattato l’allarme. Sul posto i militari hanno trovato molti attrezzi da scasso e un martello pneumatico professionale con cui avrebbero scavando e danneggiato il muro di confine, nonché vari borsoni per la custodia della refurtiva e abiti da lavoro. Dalle immediate indagini, su cui c’è il massimo riserbo, è poi emerso come i malviventi nella fuga avessero danneggiato la recinzione esterna della vicina autostrada. Sono passati da lì, attraverso i campi, per arrivare in via Grandi e poi fuggire a bordo di auto lasciate in sosta e in attesa sulla corsia d’emergenza della stessa autostrada A14.    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri bucano il cemento del palazzo adiacente, tentato furto da Expert: fuga in A14

AnconaToday è in caricamento