Ladri scatenati rubano anche una pistola, due mesi di raid continui: il quartiere trema

Circa 15 colpi denunciati a Montedago. Oltre a vari tentativi andati a vuoto. Rubano soldi e gioielli e ora i cittadini chiedono interventi per aumentare la sicurezza

Foto di repertorio

Colpiscono a tutte le ore. E non si fermano più da due mesi a questa parte. Bande di ladri hanno preso di mira il quartiere di Montedago e non sembrano fermarsi davanti a niente. In una circostanza risalente al 7 dicembre hanno anche portato via una pistola Colt. In tutto sono circa 15 i colpi denunciati alle forze dell’ordine, la maggior parte messi a segno e altri solo tentati non senza creare apprensione nei cittadini ormai esasperati. Finora si sono attrezzati con solidarietà tra vicini, via chat avvisandosi se ci sono movimenti sospetti, allarmi e telecamere di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stanchezza però è tanta. Al punto che i residenti sono pronti a fare una raccolta di firme per chiedere al Comune più illuminazione e occhi elettronici per tenere sotto controllo la situazione: un deterrente o una mano alle indagini, attraverso i fotogrammi, in caso di nuove sortite criminali. Una situazione che va avanti da ottobre e che ai ladri ha fruttato migliaia di euro. Solo giovedì due colpi: uno con i ladri entrati con i proprietari in casa che solo poco non se li sono trovati di fronte e l’altro in una villetta dove però il cane, abbaiando, è riuscito a mettere in fuga i malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento