Raid in Comune, ladri scatenati: entrano nell’ufficio del sindaco

Il blitz nottetempo negli uffici comunali. I malviventi non hanno risparmiato neppure la stanza del primo cittadino. Sulla vicenda indagano i carabinieri

Foto di repertorio

I ladri non hanno risparmiato neppure la sede del Comune. Stavolta è toccato all’ufficio del sindaco di Sirolo, Filippo Moschella, ricevere la visita dei malviventi lunedì notte. Secondo una prima ricostruzione i ladri si sono fatti strada forzando una finestra. Non hanno portato via nulla ma hanno comunque messo sottosopra la stanza di lavoro del primo cittadino e danneggiato altre porte in cerca di valori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati i dipendenti, una volta accortisi dell’accaduto, a dare l’allarme. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Numana, che stanno passando al setaccio le telecamere di sorveglianza. Già nel mese di luglio i ladri avevano seminato il panico in alcune villette di Sirolo e dintorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Racconto-choc di una bimba in spiaggia: «Volevano rapirmi». Indagini in corso

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • CRN, consegnato al suo armatore il nuovo mega yacht da 62 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento