menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli arnesi sequestrati

Gli arnesi sequestrati

Dalla Romagna alle Marche per compiere furti in tutto il territorio: denunciati

Avevano noleggiato un furgone dove erano stati caricati gli arnesi da scasso. La Polizia è riuscita a bloccarli nella notte. Per loro è scattata la denuncia

Due giovani sono stati denunciati questa notte, dopo che nel loro furgone la Polizia ha trovato vari arnesi da scasso. I due avevano noleggiato il mezzo in Romagna decidendo di "visitare" la nostra Regione. Avevano pensato a tutto: caricato tutti gli attrezzi atti allo scasso, comprati dei guanti nuovi per non lasciare impronte, presi i passamontagna per nascondere il volto e “per compagnia” un connazionale incensurato appena giunto in Italia dalla Romania. Tutto era pronto e studiato, ma i due cittadini originari della Romania non avevano fatto i conti con la Polizia, che questa notte durante un controllo, ha perquisito il loro furgone, trovando al suo interno martelli, grimaldelli, piede di porco, tenaglie, cacciaviti e passamontagna. Strumenti ed indumenti di cui i due non sono riusciti a dare una spiegazione sul perchè fossero presenti. Entrambi accompagnati in Questura: un 28enne ed un 26enne, disoccupati, uno residente in Romania e l'altro in provincia di Rimini, sono stati denunciati e dovranno rispondere di possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento