Ladri in casa del vicino, li insegue: «Fatti i c.... tuoi»

Insultato dai malviventi durante la fuga che si sono allontanati a bordo di un'auto. Bottino da quantificare, indagano i carabinieri

Tutti quei rumori nell'appartamento attiguo lo avevano insospettito a tal punto da farlo andare a controllare. Ed era rimasto di sasso quando si è accorto che al posto del proprietario, c'erano un paio di ladri che se ne stavano andando dopo essersi introdotti nell'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è avvenuto ieri in via Coppa. L'uomo ha tentato di seguire i ladri che però lo hanno seminato dopo essere saliti a bordo di un'Audi grigia. Non prima di avergli ordinato di farsi «i c.... propri". I carabinieri indagano su quanto avvenuto e si sta cercando di quantificare il bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento