Sicurezza in Mare: all’Istituto “Volterra - Elia” il Laboratorio di Simulazione Navale

Primo nel Medio Adriatico e tra i più evoluti in Italia, sarà una risorsa fondamentale per il comparto marittimo e un riferimento nella formazione nautica per il Centro Italia e la costa balcanica

L'Istituto di Istruzione Superiore “Volterra - Elia” di Ancona

Nuova importante risorsa per il comparto marittimo delle Marche e dell’Adriatico. Giovedì 16 maggio all’Istituto di Istruzione Superiore “Volterra - Elia” di Ancona verrà inaugurato il Laboratorio di Simulazione Navale, strumento di altissima tecnologia che porterà le Marche all’avanguardia sul fronte della formazione del personale del mare e dunque della sicurezza in navigazione. Il Laboratorio nasce grazie a “Naviotica”, progetto elaborato dall’Istituto “Volterra - Elia” d’intesa con la Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Ancona e con il supporto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; la realizzazione del Laboratorio è stata resa possibile anche grazie alla fattiva collaborazione della Provincia di Ancona e del Consorzio Navale Marchigiano. Un progetto di portata internazionale: primo esemplare al servizio del Medio Adriatico e tra i più evoluti in Italia, il simulatore diventerà punto di riferimento per la formazione nautica non solo per il Centro Italia ma anche per la Costa balcanica. Un elemento di forza per le Marche, che con il suo capoluogo sede del Segretariato dell'Iniziativa Adriatico Ionica punta a diventare il cuore della Macroregione Adriatica.

“Un grande risultato a beneficio dei nostri studenti dell’indirizzo nautico che potranno formarsi utilizzando una strumentazione avanzata, ma anche di tutto il territorio – commenta Patrizia Cuppini, dirigente scolastico dell’Istituto “Volterra - Elia”-, infatti il nostro Istituto è stato autorizzato dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a rilasciare le certificazioni richieste dai moderni codici di navigazione internazionale; per questo il Laboratorio è di estremo interesse per molti operatori del mare, come ad esempio gli ormeggiatori; sarà utile anche all’industria cantieristica oltre che alla marineria da pesca per addestrare i nuovi comandanti del futuro”.

Il Laboratorio ricrea fedelmente la plancia di una nave e permette di simulare in modo straordinariamente realistico le diverse condizioni di navigazione, consentendo di esercitarsi nelle procedure più delicate, come le manovre di entrata e uscita dai porti e manovre anticollisione. Fatti di drammatica attualità portano all’attenzione generale il tema della sicurezza in mare.

“L’entrata in servizio del simulatore è un momento importante per tutto il comparto marittimo dell’Italia Centrale Adriatica, sino ad oggi priva di centri analoghi – commenta l’ammiraglio Giovanni Pettorino, direttore marittimo delle Marche e comandante del Porto di Ancona -. Grazie alla sinergia tra tutte le istituzioni interessate, l’Istituto Volterra – Elia mette a disposizione, dei propri studenti e di tutto il nostro territorio, una strumentazione indispensabile per assicurare la formazione del personale marittimo elevandola ai previsti standard internazionali e per garantire le migliori condizioni possibili per la sicurezza della navigazione e la salvaguardia dell’ambiente marino”.

L’inaugurazione del 16 maggio, con inizio alle ore 10.30, prevede l’intervento delle autorità e dei soggetti coinvolti nel progetto e, a seguire, la visita al Laboratorio di Simulazione Navale.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento