rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca

Tre corsi di ballo per disabili: maestro d’eccezione Chiquito di Ballando con le stelle

Due le scuole coinvolte: La Luna Dance Center di Cristiano Marcelli e Simona Ficosecco, e Balletto delle Marche di Alice Bellagamba. A settembre inaugurerà il nuovo corso “Anche tu puoi” dedicato alle persone ipovedenti

ANCONA - L’idea è arrivata l’anno scorso, e in men che non si dica è stata concretizzata: realizzare dei corsi di ballo inclusivo dedicati alle persone disabili. «Il ballo è gioia, aggregazione e inclusione» spiega Milena Vitali, presidentessa dell’associazione Vivere a colori nata nel 2021 con l’intento di dare un’opportunità in più alle persone affette da disabilità. «Il ballo deve essere per tutti - continua la presidentessa - anche per chi non può muoversi perchè costretto su una carrozzina». E con quest’intento sono nati ben tre corsi di ballo dedicati proprio a chi, in teoria, avrebbe difficoltà maggiori ad affrontare certe movenze.

I corsi

Due corsi di ballo sono stati inaugurati con grande successo a settembre scorso: “Insieme ballando” rivolto a persone affette da disabilità motoria medio grave e sindrome di down, e “Comunque ballare” che si propone di permettere alle persone in carrozzina di condividere un’esperienza di divertimento e di inclusione. Nello specifico per questo corso nella scuola Balletto delle Marche di Alice Bellagamba sarà coinvolta anche una insegnante d’eccezione: Alessia Polita, la motociclista jesina che in un incidente su pista si è ritrovata a vivere su una carrozzina. «E’ una guerriera piena di energia e che non si arrende mai - ha detto Alice Bellagamba - non potrebbe esserci insegnante di ballo migliore di lei». A settembre di quest’anno le due scuole coinvolte nel progetto, La Luna Dance Center e Balletto delle Marche, inaugureranno il corso “Anche tu puoi” per le persone ipovedenti, cieche e sorde con un testimonial degno di nota: il maestro di danza Chiquito, il noto ballerino della trasmissione Ballando con le stelle «che una volta al mese verrà a condurre il corso» specifica Milena Vitale. «Sono davvero molto contento di poter prendere parte a questo progetto - afferma il ballerino -. In realtà non sono io a dare qualcosa a questi ragazzi, ma il contrario. Da queste persone possiamo ricevere qualcosa che non abbiamo». 

L’evento

Inoltre all’Mkf 2023, ovvero il congresso dedicato alle danze afro caraibiche in programma dal 17 al 19 marzo al Klass Hotel, i ragazzi del progetto di ballo inclusivo apriranno la prima serata con una loro esibizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre corsi di ballo per disabili: maestro d’eccezione Chiquito di Ballando con le stelle

AnconaToday è in caricamento